Opinioni

Categorie: Politica, Fatti, Economia&Aziende

Andrea Lucangeli scrive a Liliana Zaltron sugli "sperperi" pubblicitari di Acque Vicentine: ne approfittiamo per parlare di media, Variati, Sbrollini e dello "sportivo"... Flavio Marelli

Lunedi 6 Febbraio alle 23:56
ArticleImage

Pubblichiamo una lettera di Andrea Lucangeli indirizzata il 4 febbraio a Liliana Zaltron, consigliere comunale M5S, e fatatci pervenire in copia dopo aver per qualche tempo cercato di rallentarne l'animus pugnandi non certo per non dargli spazio ma per non essere ripetitivi con i lettori su certe polemiche assidue con l'ass. Antonio dalla Pozza ma soprattutto con Acque Vicentine. Nella sua lettera inviata a Zaltron, l'unica "politica" che segue realmente le sue lagnanze dopo che tutti gli altri componenti del Consiglio Comunale lo hanno sistematicamente snobbato anche per segnalazioni che meritavano per lo meno un controllo, Lucangeli fa cenno ai condizionamenti che Acque Vicentine eserciterebbe nei confronti dei media per avere una stampa amica.

Continua a leggere

Alta Capacità, un cittadino a Variati: "Parla di assemblea pubblica, ma quando?"

Sabato 5 Settembre 2015 alle 20:42
ArticleImage

Riceviamo da Alessandro Fracasso e pubblichiamo.

Il signor Sindaco continua a rilasciare dichiarazioni od interviste in merito allo "studio di fattibilità" della TAV o TAC (quest'ultimo termine adottato per mascherare il fatto che attraverso la città la TAV non può passare se non riducendo la velocità 130-160 ed invalidando tutta la sua caratteristica di velocità e tutta la caratteristica sin qui mantenuta sul territorio nazionale), ma non si è mai soffermato ad un'analisi completa e puntuale dell'impatto che tale studio ha sulla zona di Vicenza Est, che, vorrei ricordare, fa parte della "sua" città! 

Continua a leggere
Categorie: Religioni

Giornata della cultura ebraica, riconquistiamo l’arte dell’ascolto delle tesi altrui

Sabato 5 Settembre 2015 alle 17:47
ArticleImage

Di seguito pubblichiamo l'intervento di Roberto Ciambetti, Presidente del Consiglio Regionale del Veneto, per la Giornata della cultura ebraica del 6 settembre 2015

“Chavruta” è termine ebraico con cui si indica un modello di studio in cui due studenti, discutendo serratamente tra loro, argomentano la proprie interpretazione tentando di confutare quelle del compagno. Questa tecnica di studio sviluppa le abilità nel ragionamento e porta ad approfondire la capacità di sintesi, la chiarezza, la logica mentre l’ascolto, l’analisi e la risposta alle opinioni altrui inducono al rispetto di tesi diverse dalle proprie.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Renzi sopprime le province, Variati edifica quella di Vicenza: tra i suoi lasciti oltre alla Tac la Vicentinità?

Sabato 5 Settembre 2015 alle 12:28
ArticleImage Mentre il premier Matteo Renzi, l'iniziale rottamatore la cui vena "vincente" era stata subito agganciata da Variati, "inrottamabile" oggi come invincibile era il Pelide Achille, sopprime le province e mentre in tanti (tra i pochi avversari manifesti e i molti di più sotterranei) si chiedono ancora quale possa essere l'eventuale tallone ancora da individuare nell'emulo vicentino rispetto all'originale greco, il sindaco della città nonchè Presidente "liquidatore" dell'ente nostrano, sta compiendo un'opera, forse storica, inversa.

Continua a leggere

Il funerale di Casamonica, Ciambetti: Roma, la città dove persino le crune degli archi si trasformano in archi di trionfo per i boss

Giovedi 20 Agosto 2015 alle 21:56
ArticleImage

Il pacchiano e milionario (sacrilego?) funerale di Vittorio Casamonica a Roma, boss romano e rom della famiglia omonima, sta facendo discutere in tutto il mondo ed è diventato un caso politico. Sull'argomento, riceviamo e pubblichiamo il commento del presidente del Consiglio regionale del Veneto, il vicentino Roberto Ciambetti.

"E' più facile a un cammello passare per la cruna d'un ago, che ad un ricco entrare nel regno di Dio", figuriamoci se poi il ricco è tale perché boss del mercato della droga e dell'usura. Macché, a Roma si riesce persino a riscrivere il Vangelo.

Continua a leggere
Categorie: Politica

Legalizzazione cannabis, farla o non farla questo è il problema

Domenica 16 Agosto 2015 alle 21:29
ArticleImage Sono tanti i commenti e le prese di posizione di fronte alla proposta di legge di oltre duecento deputati per la legalizzazione della cannabis, a prima firma dell'on. Benedetto Della Vedova. Il gioco delle parti della nostra politica si è rispecchiata anche in questo caso, soprattutto per i contrari che non dicono altro se non che fa male farsi uno spinello.

Continua a leggere
Categorie: Politica, Immigrazione

La tempesta perfetta, Ciambetti: flussi migratori, cittadini ed enti locali lasciati soli

Sabato 15 Agosto 2015 alle 11:27
ArticleImage Opinione di Roberto Ciambetti

Quanti sono i rifugiati e profughi che hanno diritto di asilo in Italia? Secondo le statistiche internazionali al 2014 i dati erano i seguenti: 13.357 Eritrei, 12.213 Somali, 8.991 Afghani, 6.293 Nigeriani, 5.764 Pakistani, 5.552 dal Mali ai quali vanno infine aggiunti 813 apolidi. Il totale è di 52.983 rifugiati e profughi arrivati in Italia nel corso degli anni e ufficialmente censiti.

Continua a leggere

Appalto pulizie Comune di Vicenza, Cub: lavoratrici Mirror ancora senza stipendio.

Martedi 11 Agosto 2015 alle 15:59
ArticleImage

Maria Teresa Turetta FLAICA Uniti-CUB

Le lavoratrici dell'appalto delle pulizie dei locali comunali sono sul piede di guerra perché non hanno ricevuto più alcun emolumento dallo scorso mese di maggio. Dietro l'opulenza degli sprechi e dei costi della elevata dirigenza comunale e dello staff di cui si attornia il Sindaco Variati, si celano forme di sfruttamento del lavoro indegne per una pubblica amministrazione. E non stiamo parlando di casi isolati, ma di una prassi e di un dato oramai consolidato. 

Continua a leggere

Droghe per i giovani, una cavolata?

Mercoledi 5 Agosto 2015 alle 11:04
ArticleImage Riceviamo da Italo Francesco Baldo e pubblichiamo

“Una cavolata” così si è scusato con la madre il puhser (spacciatore coinvolto nel traffico illegale di droga) che ha venduto l’ectasy al minorenne, poi morto, alla discoteca Cocoricò. Un coro d’indignazione, secondo le consuete abitudini del politically correct, ha investito il locale di Rimini e alla fine il Questore ne ha dichiarato la sua chiusura.

Continua a leggere

CUB: c'era una volta il diritto di sciopero

Martedi 28 Luglio 2015 alle 23:55
ArticleImage Nota di Cosimo Scarinzi, CUB Vicenza Scuola Università Ricerca

Con nauseante ostinazione il governo, con il supporto di una massiccia campagna mediatica, rilancia l'iniziativa per una stretta della legislazione antisciopero, in particolare nei settori del trasporto e dell'igiene urbana. Il meccanismo retorico che viene messo in atto è sin banale: si prende qualche caso di disagio, reale o presunto, per i cittadini per additare i lavoratori come nemici dell'interesse generale.

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Domenica 20 Agosto alle 16:59 da kairos
In Soprintendenza boccia allestimento che "nasconde" Basilica, Bulgarini: c'è allergia ai progetti innovativi

Mercoledi 26 Luglio alle 21:43 da kairos
In Per il Torrione a Coppola Bulgarini è proprio fuori dal Comune: attributo o auspicio?
Gli altri siti del nostro network