Sicurezza

Quotidiano | Categorie: Politica, Fatti, Sicurezza

Le "sentinelle per la sicurezza" non si fermano, Vicenza ai Vicentini: ieri sera passeggiate in Corso Fogazzaro

ArticleImage Incuranti di ogni polemica, ieri sera giovedì 16 Febbraio le "sentinelle per la sicurezza" di Vicenza ai Vicentini hanno ripreso l' attività serale di presidio del territorio: inizia così la nota di Vicenza ai Vicentini che pubblichiamo di seguito. A seguito dell'appello lanciato nei giorni scorsi dai commercianti di Corso Fogazzaro, sono state "battute" le zone adiacenti Piazza San Lorenzo, Piazzale del Mutilato, San Rocco e tutto corso Fogazzaro al fine di dare un concreto segnale di presenza anche in pieno centro storico, dove con la complicità e l'incapacità di un' amministrazione che ha desertificato il cuore della città, la penetrazione del degrado e dell' illegalità si è fatta ormai intollerabile. L'occasione è stata utile per incontrare alcuni titolari delle attività commerciali in loco che hanno condiviso l'iniziativa delle Sentinelle sottolineando la necessità di intervenire con iniziative volte soprattutto alla rivitalizzazione dell'area, letteralmente un "deserto" dalle 20.30 in poi.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Nove nuove telecamere in viale Milano. Dario Rotondi: "Sono le migliori sul mercato"

 
Nove nuove telecamere installate a Vicenza, nell'area compresa tra viale Milano, via Firenze, via Genova, Ippodromo e piazza Bologna. Quattro manovrabili dagli agenti nelle centrali operative, della Polizia locale e della Questura; cinque fisse, delle quali una dotata di quattro punti di ripresa in grado di coprire a 360 gradi l'area interessata. Funzionanti anche la notte, le telecamere mantengono registrati i filmati per una settimana. Un intervento costato complessivamente 35 mila euro che, secondo quanto dichiarato mercoledì 26 ottobre dall'Assessore alla Sicurezza del Comune di Vicenza, Dario Rotondi, avrà una duplice funzione: di deterrenza e di supporto investigativo.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Fatti, Sicurezza

Stazione di Vicenza, Zack della Guardia di Finanza blocca uno spacciatore con 280 grammi di marijuana

ArticleImage Guardia di Finanza
Una pattuglia di Finanzieri del Nucleo Mobile del Gruppo di Vicenza, alle 12:00 circa di ieri, presso la stazione ferroviaria di Vicenza, ha sottoposto a controllo un cittadino della Sierra Leone, T.A. di 22 anni domiciliato a Mestre ma di fatto senza fissa dimora, titolare di permesso di soggiorno e richiedente asilo politico, che è stato immediatamente segnalato dall'unità cinofila composta dal cane antidroga ZACK, al quale non è sfuggito l'odore inconfondibile della sostanza stupefacente. Il soggetto, nonostante arrivasse trafelato sul binario per salire su un treno regionale in partenza per Verona, una volta accortosi d'essere individuato dal fiuto di ZACK, ha tentato inutilmente la fuga; perquisito dai militari, è stato trovato in possesso di oltre 280 grammi di marijuana confezionata in 11 involucri di cellophane e pronta allo spaccio.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Politica, Sicurezza

Atti vandalici sui muri, l’assessore Dario Rotondi annuncia multe da 500 euro

ArticleImage Come già anticipato dal sindaco Achille Variati il 10 agosto scorso, questa mattina la giunta comunale ha deliberato l'innalzamento delle sanzioni(dal 2000 ad oggi sono state 15), che se prima erano di 50 euro ora arrivano ad essere di 500, per chi compie atti vandalici sui muri come quelli verificatisi all'affresco del Cristo del Tempio di San Lorenzo. Ad annunciarlo è stato l'assessore alla sicurezza Dario Rotondi che, nel ribadire la netta contrarietà dell'amministrazione verso gli autori di tali gesti, ha precisato che l'aumento della sanzione ha come scopo quello di demotivare ulteriormente gli autori di tali scempi "se c'è la percezione di punibilità i casi possono diminuire, altrimenti è difficile debellare il fenomeno". La sanzione di 500 euro sarà successivamente inserita nel Regolamento di polizia urbana.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Francesco Rucco: gli annunci spot dell'assessore alla sicurezza Dario Rotondi non stanno dando alcun effetto positivo concreto

ArticleImage Riceviamo da Francesco Rucco, capogruppo Idea Vicenza, e pubblichiamo
Ennesimo fatto criminoso in centro storico nella serata di ieri con una rapina ai danni di una donna. Due nigeriani, senza fissa dimora, sono stati arrestati per la rapina messa a segno ieri sera. Il centro storico ancora una volta teatro di un fatto criminoso. La netta sensazione è che si sia perso il controllo di alcune zone del territorio comunale, in primis del centro storico...ma non solo. Gli annunci spot dell'Assessore alla Sicurezza Dario Rotondi non stanno dando alcun effetto positivo concreto. Le telecamere di videosorveglianza stanno riprendendo questi fatti? come si interviene a tutela dei concittadini che non si sentono più sicuri nella loro città? Il pericolo è reale, non più solo percepito...

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Campo Marzo, la vigilanza privata affianca le forze dell'ordine nei controlli

ArticleImage
Sarà attivo a partire dall'1 marzo il progetto che vedrà i Rangers del gruppo Battistolli affiancati alle forze dell'ordine e di polizia locale nel controllo serale e notturno di Campo Marzo. Una collaborazione che durerà fino al 31 maggio, momento in cui la casetta della biblioteca di viale Roma riprenderà la sua attività. Fino ad allora gli spazi della casetta diventeranno la base operativa delle guardie giurate, che monitoreranno la zona dalle 22 di sera alle 6 della mattina, con due pattuglie sempre fisse all'entrata di Campo Marzo. 

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Vicenza, i controlli nelle zone critiche della città continueranno anche nel 2016

ArticleImage Prefettura di Vicenza
Nella mattinata odierna il Prefetto di Vicenza, nell’ambito di una Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, alla presenza dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine, ha incontrato l’Assessore alla Sicurezza del Comune di Vicenza, dott. Dario Rotondi ed il Comandante della Polizia Locale di Vicenza, dott. Cristiano Rosini, per analizzare i risultati delle attività di controllo del territorio, dirette a contrastare le criticità emergenti nell’ambito dell’ordine e della sicurezza pubblica con specifico riferimento alla zona di Campo Marzo ed in particolare in via Gorizia e via Firenze del comune di Vicenza.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Continua la stretta sui controlli in via Firenze. Variati: "non possiamo mollare ora l'acceleratore"

ArticleImage

Il sindaco Achille Variati ha annunciato poco fa che verrà reiterata l'ordinanza che vieta la vendita di alcolici per il locale Divbo store di via Firenze per altri 20 giorni. "Lo facciamo" spiega il sindaco Achille Variati, "perché i controlli quotidiani fatti dal comando dei carabinieri negli scorsi 30 giorni hanno rilevato una netta diminuzione del degrado della zona: meno sfaccendati, meno bevitori, solo 3 sanzioni, quasi un decimo di quelle che ci si aspettava per un periodo analogo precedentemente."

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Viale Milano con reparti speciali, telecamere e limitazione di orario per gli esercizi commerciali etnici

ArticleImage C’erano proprio tutti ieri in contrà Gazzolle per il vertice sulla delicata situazione in viale Milano. Vertice che rappresenta la puntata successiva alla tavola rotonda di una settimana fa tra i residenti e commercianti di viale Milano, tassisti, questore e prefetto. L’incontro in prefettura tra l’assessore alla sicurezza urbana Rotondi, il comandante della polizia locale Rosini, quello della guardia di finanza provinciale De Luca, il colonnello Zirone del comando provinciale dei carabinieri, il vicequestore vicario Cordischi e il prefetto Soldà ha confermato ciò che già era stato promesso nell’ultima riunione nella quale furono esposte tutte le criticità di questa delicata zona.

Continua a leggere
Quotidiano | Categorie: Sicurezza

Sicurezza in Viale Milano, a novembre via a pattugliamenti straordinari di Polizia e Carabinieri

ArticleImage Soddisfatti i commercianti di viale Milano dopo l'incontro avuto questa mattina in Prefettura con il questore Gaetano Giampietro e il prefetto Eugenio Soldà. All'ordine del giorno la richiesta di soluzioni per la sicurezza di viale Milano, colpita dal fenomeno dello spaccio e della libera vendita di alcolici anche a tarda sera.

Continua a leggere
<| |>





Commenti degli utenti

Domenica 20 Agosto alle 16:59 da kairos
In Soprintendenza boccia allestimento che "nasconde" Basilica, Bulgarini: c'è allergia ai progetti innovativi

Mercoledi 26 Luglio alle 21:43 da kairos
In Per il Torrione a Coppola Bulgarini è proprio fuori dal Comune: attributo o auspicio?
Gli altri siti del nostro network