Caricamento...

L'intercettazione "bufala" di Renzi: lui si fa intercettare e Il Fatto vende il suo libro ma nessuno ci crede

Le intercettazioni telefoniche sono uno straordinario strumento di indagine per gli inquirenti ... certo, però quando sono "vere"! Ossia quando l'intercettato è all'oscuro di tutto e quindi parla a ruota libera non sapendo che ad ascoltarlo non è solo il suo interlocutore. In caso contrario si dimostrano soltanto un boomerang. Se l'indagato sa di essere intercettato, chiaramente, dirà solo cose a proprio favore e se l'inquirente non sa che l'indagato sa, viene buggerato. In pratica la situazione si capovolge ed il coltello dalla parte del manico passa nelle mani dell'indagato che si fa burla di coloro che lo stanno investigando. Per delineare l'affare Consip ritengo utile, a questo punto, riproporvi un ironico, ma esauriente video, che SocialTv Free ha pubblicato il 5 marzo (attenti alle date) nel quale viene ricostruita tutta la vicenda nota in quel momento.

Continua a leggere

Daniele Ferrarin di M5S al vice sindaco Jacopo Bulgarini d'Elci sul, forse, cessato pericolo Unesco: si blocchi comunque Borgo Berga, come da rilievi di Icomos e magistratura

ArticleImage Dopo le dichiarazioni tranquillizzatrici di Jacopo Bulgarini d'Elci sulla possibilità che l'Unesco inserisca Vicenza "nella lista dei beni in pericolo" interviene con una nota che pubblichiamo Daniele Ferrarin, Portavoce consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Vicenza, che esordisce ricordando che Icomos, organismo che affianca l'Unesco nella valutazione dei siti, ha prodotto una relazione dopo l'attività ispettiva svoltasi a Vicenza a fine marzo. Il documento, prosegue Ferrarin, è ancora ufficioso e non è stato trasmesso ufficialmente alle forze politiche del Consiglio Comunale. Il vice sindaco Bulgarini, in campagna elettorale per la nomina a primo cittadino, proclama vittoria e riaccende la polemica (non dovrebbe mostrare equilibrio?) con associazioni, movimenti, cittadini colpevoli a suo dire di aver "tifato" a favore dell'esclusione di Vicenza dalla lista del patrimonio mondiale.

Continua a leggere

Variati: “I tagli alle Province sono tagli ai servizi. Facciamo appello alla responsabilità del Parlamento”

ArticleImage "Il 41% delle scuole italiane si trova in aree a rischio sismico, ma solo il 7,8% è costruita con criteri antisismici. Quasi 5.000 chilometri di strade provinciali è chiuso per frane e smottamenti e su almeno il 52% della rete viaria siamo stati costretti a inserire un limite di velocità tra i 30 e i 50 chilometri orari, perché le strade non sono sicure. È su questa emergenza che vogliamo alzare i riflettori domani, chiedendo al Parlamento - che sta lavorando alla conversione della cosiddetta manovrina - di considerare questa come un'emergenza nazionale. I tagli irragionevoli operati Province con le manovre economiche sono tagli ai servizi e alla sicurezza dei cittadini".

Continua a leggere

Arriva "Giocando s'impara", un ciclo d'incontri per essere educatori e genitori migliori

ArticleImage Si chiama "Giocando s'impara" il ciclo di incontri organizzati nella sala del centro civico della circoscrizione 4, via Turra 69, e promosso da Ipab per i minori di Vicenza con il patrocinio e il contributo della Fondazione Monte di Pietà.
Il primo dei quattro incontri a cadenza settimanale si terra l'11 maggio e saranno ad entrata gratuita fino ad esaurimento posti. L'obbiettivo è quello di sostenere il compito educativo di animatori, educatori, insegnanti e genitori.

Continua a leggere

Per il Tribunale del riesame nessun sequestro di Borgo Berga perchè era un... Piano di Recupero, Guido Zentile per PRC: la gente comune derubata anche dell'ambiente

ArticleImage Il 5 maggio del 2017 è un data che marca un ulteriore tassello negativo nel puzzle delle negatività che la città di Vicenza sta da tempo assemblando. La decisione del Tribunale del Riesame di respingere il ricorso della Procura circa il sequestro del cantiere di Borgo Berga ha del grottesco e nello stesso tempo, viste le ragioni di massima (le motivazioni precise saranno rese note tra un mese: tempi da Tribunale dell'era digitale...), si ha proprio l'impressione che noi umili cittadini di questo mondo siamo considerati sudditi e costantemente presi in giro da coloro che intendono utilizzare un bene comune, la nostra terra, la nostra acqua, a modo loro, per speculare e smuovere le risorse economiche al solo modo di accrescere il (loro) capitale. La legge del mercato.

Continua a leggere

Liliana Zaltron e M5S hanno presentato "Roi. La Fondazione demolita". Enrico Cappelletti si complimenta e dà solidarietà a Giovanni Coviello che invita i 5 Stelle a portare in libro in Procura...

Terza presentazione pubblica e prima a Vicenza di "Roi. La Fondazione demolita", il secondo libro dossier della collana Vicenza Papers di VicenzaPiù a firma del Giovanni Coviello. Ad organizzarla ieri sera a Villa Lattes davanti a un folto numero di partecipanti, nonostante l'ora tipica della... cena, è stata Liliana Zaltron, capogruppo del Movimento 5 Stelle Vicenza che già aveva portato "Vicenza. La città sbancata" a consoscenza della ritrosa città ufficiale addirittura in sala Stucchi a Palazzo Trissino. Quel giorno c'era anche, tra gli altri ospiti prestigiosi, il senatore M5S Enrico Cappelletti che, assente questa volta, ha fatto pervenire al nostro direttore un messaggio letto in sala e pubblicato a seguire.  

Continua a leggere

Piste ciclabili, gli scout di Araceli lanciano una raccolta firme: "I progetti ci sono, serve dare una spinta"

ArticleImage Oltre 400 firme in un giorno. Se il Comune darà ascolto alla petizione on-line promossa dal gruppo scout Agesci Vicenza 3 (Aracoeli), la pista ciclabile di via Quadri avrà presto un prolungamento.
La raccolta firma procede alla grande ed è frutto di un lavoro, "capitolo" nel dizionario degli scout, durato alcuni mesi. Anche per i detrattori dei ragazzi in camicia, fazzolettone e pantaloncini, si tratta di un esempio di impegno politico, non partitico, legato al territorio e fedele all'indicazione di Baden Powell: "Preoccupatevi di lasciare il mondo meglio di come lo avete trovato".

Continua a leggere

Discarica continua in viale dello Stadio per colpa di cittadini incivili, li segnala una lettrice: "per fortuna Aim pulisce"

ArticleImage Rifiuti accatastati vicino ai cassonetti che fanno sembrare viale dello Stadio una discarica a cielo aperto. È questo il brutto spettacolo che vede quasi ogni mattina Vanessa Pasin, una nostra lettrice, che ci segnala questa situazione di degrado. La signora che ogni mattina passa in quella zona per andare al lavoro ci mostra come sia elevata l'inciviltà dei cittadini che piuttosto che buttare i rifiuti negli appositi cassonetti preferiscono gettarli a terra. Per fortuna Aim, ci conferma la lettrice, provvede sempre a ripulire tutto. Quello che si può vedere nelle foto è davvero un brutto spettacolo per Vicenza, che pure si fregia del titolo dell'Unesco di città Patrimonio dell'Umanità.

Continua a leggere

Aderisci a VicenzaPiù Freedom Club, scopri ViPiù Shop e VicenzaPiù sarà indipendente sempre di più: perchè con Freedom Club l'editore sei tu

VicenzaPiù Freedom Club, la comunità di lettori e utenti del network multimediale Vicenzapiù, a cui ci si può iscrivere a partire da una quota trimestrale di soli 9 euro e annua di 30 euro, e la sezione collegata di e-commerce ViPiù Shop sono nati per difendere e far crescere il giornalismo senza padroni su carta e web e per vincere la sfida per l’informazione indipendente. Mentre le altre testate locali hanno bisogno, per sopravvivere, di fondi che provengono sempre di più da gruppi finanziari e industriali, che di certo non danno per filantropia ma per sponsorizzare i propri interessi, noi ci rivolgiamo direttamente a voi, a chi ci segue, a chi sente il bisogno per se stesso e per la società di cui fa parte di un’informazione indipendente.

Continua a leggere

Giovanni Rolando e il Comitato dell'Albera distribuiscono un volantino sul caso della bretella e lanciano una nuova raccolta firme

ArticleImage

Giovanni Rolando per il Comitato dell'Albera ci informa che sull'annoso problema della bretella dell'Albera verrà distribuito un volantino oggi, 29 aprile 2017, al mercato rionale di via Brg. Granatieri di Sardegna e domani davanti alla chiesa di S. Carlo  al Villaggio con avvio di una nuova raccolta firme per una Petizione Popolare. Vi anticipiamo di seguito il testo del volantino/petizione a firma del Comitato Albera No Tir Sì Bretella per la vita la salute la sicurezza.

"Crepano le case crepiamo anche noi". Petizione popolare per la sistemazione del fondo stradale e asfaltatura di viale del Sole a Vicenza. Da più di tre anni la richiesta urgente dei cittadini del villaggio del sole e del villaggio della produttività all'amministrazione comunale è disattesa. 3 anni trascorsi invano.

 

 

Continua a leggere

Giovedì 27 alle 20.30 preghiera al Mercato ortofrutticolo di Vicenza con il Vescovo Pizziol: " perché spendete denaro per ciò che non sazia?"

ArticleImage La Commissione Diocesana di Pastorale sociale e del lavoro, giustizia e pace di Vicenza annuncia che anche quest'anno, in prossimità della ricorrenza del Primo Maggio Festa del Lavoro e dei lavoratori, promuove l'opportunità di un momento di riflessione-preghiera sul valore e sul significato del lavoro e dell'economia che, troppo spesso, mette al centro dell'attenzione il denaro ed il profitto, non l'uomo. Mettere in discussione talune scelte quotidiane personali ma anche comunitarie, diventa il percorso da perseguire, per realizzare una società più giusta e fraterna scrive la Commissione Diocesana di Pastorale sociale e del lavoro, giustizia e pace di Vicenza nella nota che pubblichiamo e che prosegue come di seguito.

Continua a leggere
<| |>

Speciale ViPiù
ViPiù Top News
Gli altri siti del nostro network
Commenti degli utenti

Venerdi 19 Maggio alle 10:05 da zenocarino
In Variati: “I tagli alle Province sono tagli ai servizi. Facciamo appello alla responsabilità del Parlamento”

Domenica 14 Maggio alle 07:29 da kairos
In Dopo BPVi e Fiera alla morte di Vicenza mancano solo la retrocessione del Vicenza e la cessione di Aim

Mercoledi 10 Maggio alle 23:20 da Kaiser
In Arriva "Giocando s'impara", un ciclo d'incontri per essere educatori e genitori migliori

Venerdi 28 Aprile alle 10:28 da kairos
In L'Italia dal 77° al 52° posto per libertà di stampa: Bulgarini festeggia smentendo Variati
Meteo regionale
Meteo Veneto